Arredamento Etnico

L’arredamento etnico comprende tutti quei mobili, oggetti e complementi di arredo, moderni o antichi, che fanno capo ad una determinata “etnia” o popolazione.

“Etnico” significa infatti ispirato al folclore, ai costumi, allo stile ed alle tradizioni di altri popoli, popoli lontani affascinanti e caratterizzati da stili e tradizioni anche molto diverse dalle nostre.

Scegliere arredamento etnico significa così regalare alla propria abitazione un’atmosfera del tutto esotica e particolare, che richiama lo stile di vita di popolazioni molto diverse dalla nostra. L’arredo etnico impreziosisce gli ambienti di casa, prestandosi a soluzioni innovative, originali e fuori dagli schemi.

L’arredo etnico evoca l’immagine di mondi lontani, i profumi di terre distanti. Laddove un tempo l’arredamento etnico era prerogativa di pochi fortunati, oggi tutti hanno la possibilità di arricchire e impreziosire la propria casa con complementi di arredo ed accessori etnici esclusivi, grazie ad una vastissima scelta a prezzi accessibili.

Accessori e mobili etnici si integrano benissimo in qualsiasi ambiente e contesto, dagli ambienti arredati in stile classico a quelli dall’impronta più moderna, e donano alla propria abitazione quel tocco in più per distinguersi e denotare gran gusto, classe ed eleganza.

L’arredamento etnico si distingue spesso per il suo carattere rustico e primordiale (si pensi agli accessori etnici africani, ad esempio), pur essendo quasi sempre frutto di grande impegno e passione artigianale.
Oltre al fattore puramente estetico, oggetti e mobili etnici si caratterizzano spesso anche per un’ottima solidità, durevolezza nel tempo e accuratezza estetica.

Nella categoria dell’arredamento etnico confluisce un’ampia varietà di oggetti, elementi e complementi di arredo, dai mobili più voluminosi ai semplici accessori. Tra gli accessori etnici possiamo distinguere mobili ed oggetti classici quali armadi e tavoli, ed elementi di arredo dal carattere decisamente più esotico e particolare, come tavolini da preghiera, mobili da offerta, antichi bauli e cassapanche, e così via.

Ogni oggetto etnico, dal più semplice al più particolare, dal più piccolo al più voluminoso, si fa carico di un patrimonio di cultura, storia e tradizione del tutto unico, che non può che dare un contributo unico ed esclusivo agli ambienti della propria casa.

Particolare successo riscuote anche l’artigianato etnico. I mobili etnici artigianali sono realizzati grazie al fondamentale apporto di esperti artigiani provenienti da tutto il mondo, che spesso impiegano tecniche di lavorazione molto antiche e tramandate da secoli per la realizzazione di oggetti di grande pregio estetico.

Il sapiente intervento di questi artigiani e la manodopera impiegata per creare e perfezionare i mobili di arredamento etnici artigianali costituisce un importante valore aggiunto per questi oggetti, che contribuisce a renderli ancor più interessanti e prestigiosi.

Qualche esempio di arredamento etnico? L’arredamento giapponese, con complementi di arredo come futon e tatami o l’arredamento marocchino, anch’esso molto particolare e apprezzato.